Site icon Running4Passion

Adrien Rabiot e la Juventus: trattative in corso per il rinnovo

Rabiot (Instagram)

Rabiot (Instagram)

In cima alla lista delle priorità della Juventus c’è Adrien Rabiot, ma il talentuoso francese non manca di estimatori in giro per l’Europa. Con il suo contratto in scadenza nell’estate imminente, Rabiot potrebbe già sottoscrivere un accordo con un’altra squadra. Tuttavia, insieme alla madre e agente, Veronique Rabiot, ha dichiarato chiaramente di voler dare priorità alle discussioni e alle trattative con la dirigenza juventina. Ci si aspetta che presto si sieda al tavolo dei negoziati presso la Continassa.

Le cifre del possibile rinnovo La trattativa tra Cristiano Giuntoli e la madre agente di Rabiot sarà tanto una questione di progetto quanto economica. La permanenza di Massimiliano Allegri, che ha accompagnato Rabiot nelle sue oltre 200 presenze con la maglia bianconera, potrebbe essere un fattore determinante. Rabiot stesso ha espresso il suo desiderio di vincere altri scudetti con la Juventus, nonostante le difficoltà legate alla pandemia. L’intenzione della dirigenza sarebbe quella di offrire un rinnovo di un anno alle stesse cifre attuali, pari a 7 milioni di euro, ma Rabiot potrebbe puntare a cifre più elevate, avviando così la trattativa economica. Nel caso Allegri non dovesse rimanere come tecnico della Juve, sarebbe importante stabilire chi sarebbe il nuovo allenatore prima di discutere del futuro di Rabiot.

Rabiot potrebbe essere all’ultimo anno con la Juve?

Altre opzioni per Rabiot Se Rabiot dovesse lasciare la Juventus, non mancano le opzioni. Anche se non è ancora pronto ad ascoltare proposte, i sondaggi e le richieste stanno gradualmente arrivando negli uffici di Veronique Rabiot. Il Tottenham e il Manchester United sono club che mostrano interesse per il talento del francese. La Premier League potrebbe essere la sua prossima destinazione, ma l’idea di restare alla Juventus è al primo posto. Se Allegri rimanesse, la decisione potrebbe essere più semplice, altrimenti tutto è ancora aperto.

Quale sarà il futuro per il francese? Difficile a dirsi, la sensazione è che per Rabiot bisognerà aspettare la fine della stagione, quando forse il quadro diventerà più chiaro. Molti topo club potrebbero decidere di spendere cifre importanti per lui, ma Rabiot a Torino si trova bene e potrebbe anche decidere di rimanere. In premier League ci sono molte squadre che potrebbero anche fare un’offerta gradita, i bianconeri, da parte loro, devono anche individuare un possibile sostituto così da non farsi trovare impreparati in caso di imprevista e improvvisa cessione del centrocampista francese. Rabiot intanto pensa a finire al meglio il campionato con la Juventus, consapevole che molto dipenderà anche dalla qualità delle sue prestazioni da qui alla fine della stagione.

Exit mobile version