Site icon Running4Passion

Ferrara Half Marathon: in arrivo tre giorni di pura adrenalina! Scopri le date

Ferrara Half Marathon

Ferrara Half Marathon

Nell’atmosfera carica di eccitazione, Massimo Corà, il carismatico presidente della Corriferrara, si sistema la giacca con un sorriso di pura passione. Questo non è solo un evento, ma un ritorno trionfante dopo “anni difficili” che avrebbero potuto far cedere chiunque. “E invece, eccoci qui,” dichiara con orgoglio, “nel trentennale della nostra associazione.” Stiamo parlando della Ferrara Half Marathon, un evento che promette tre giorni di intensa attività sportiva e divertimento per atleti e appassionati.

Il via è fissato per domani, quando il chiostro di San Paolo, recentemente ristrutturato e considerato uno dei gioielli della nostra città, si trasformerà nel vivace villaggio della maratona. Qui, i 2000 atleti iscritti ritireranno i loro pettorali e pacchi gara, preparandosi per l’epica sfida che li attende. Sabato sarà dedicato ai giovani, con la Kids Run Farina del mio sacco, un’emozionante corsa intorno a piazza Trento Trieste, che vedrà 200 giovani atleti, dai 3 ai 12 anni, gareggiare per la gloria, ogni medaglia e merenda finale saranno una meritata ricompensa. Il culmine di questo weekend straordinario arriva domenica, con eventi di 10, 21 e 30 chilometri che testeranno le abilità degli atleti in una varietà di sfide mozzafiato.

La resilienza della Ferrara Half Marathon e le sue iconiche maglie

L’edizione di quest’anno è stata soprannominata da molti “l’edizione della rinascita”. Massimo Corà, con un sorriso fiducioso, dichiara: “Dopo gli anni bui del Covid e, soprattutto, dopo la forzata interruzione del 2022, quando a soli due mesi dall’evento siamo stati costretti a rimborsare oltre 700 atleti, abbiamo attraversato un periodo di profonda riflessione. Ammetto che abbiamo persino pensato di arrenderci. Ma io, Nino e Erica, ci siamo guardati negli occhi e abbiamo deciso che non era giusto. Siamo tornati più determinati che mai.” Erica Cavalieri, non nasconde la sua gioia e afferma: “Questa manifestazione coinvolgerà città da Bologna a Parma, da Rimini a Ravenna, fino a Roma. Ci prenderemo cura di ogni tipo di runner.”

La maglia, in un vivace rosso ferrarese, “il colore che domina la città,” è un’opera d’arte con il Castello di Ferrara che fa da sfondo. E poi c’è la medaglia, una chiave simbolica, “un emblema che consegniamo con orgoglio a chiunque partecipi all’evento”. Concludendo, l’assessore Maggi sottolinea: “Oggi abbiamo ricevuto una notizia straordinaria: lo sport è stato riconosciuto nella Costituzione come valore educativo, sociale e promotore del benessere psicofisico in tutte le sue forme. La Ferrara Marathon è un magnifico esempio di ciò.”

Exit mobile version