Site icon Running4Passion

Il trionfo straordinario di Samuel Medolago e l’Impresa epica di Elisa Bortoli al Cross della Valsugana 2023

Cross della Valsugana 2023

Samuel Medolago

Conferma per Samuel Medolago (Atletica Valle Brembana) e trionfo al femminile per Elisa Bortoli (Esercito) nella dodicesima edizione del Cross della Valsugana – Memorial Mauro Andreatta, che ha inaugurato la stagione della corsa campestre sul consueto tracciato di Levico Terme (Trento).

Trionfo del campione bergamasco: spettacolare vittoria al Cross della Valsugana 2023

Samuel Medolago, campione bergamasco, già vincitore dodici mesi fa, ha trovato la giusta ispirazione per conquistare una nuova vittoria nella gara organizzata dal Gs Valsugana Trentino, superando di un soffio il valdostano Lorenzo Brunier (Gp Parco Alpi Apuane), cronometrato con lo stesso tempo di 31:59. Sul terzo gradino del podio si è piazzato l’altro atleta bergamasco Nadir Cavagna (Fiamme Azzurre, 32:12). Inseguendo sul tracciato reso pesante dalle abbondanti piogge notturne, al quarto posto si è classificato Francesco Alliegro (Atl. Libertas Unicusano Livorno, 32:31), seguito da Emanuel Daniel Ghergut (Toscana Atletica Jolly, 33:11) e Matteo Bardea (Atletica Valle Brembana, 33:12), primo under 23 della giornata.

Elisa Bortoli vince nella gara femminile del Cross della Valsugana 2023

Nella competizione femminile, disputata su 7 chilometri, è stata la veneta Elisa Bortoli (Esercito) a dare il colpo decisivo. L’atleta agordina ha tagliato il traguardo in 25:24, con un vantaggio di 16 secondi sulla molisana Letizia Di Lisa (Gs Virtus Campobasso, 25:40) e di quasi mezzo minuto sull’altra bellunese Gaia Colli (Carabinieri, 25:51), vincitrice dell’edizione precedente. Al quarto posto, ha chiuso la promettente Agnese Carcano (Atletica Verona Pindemonte, 26:19), seguita da Michela Moretton (Atletica Ponzano, 26:48).

Successi eccellenti nelle gare Junior

La sfida sulla distanza corta di 3 chilometri, che ha chiuso il programma, ha visto trionfare la trevigiana Nikol Marsura (Atl-Etica San Vendemmiano, 11:08) e il giovane junior Amritpal Singh (Atl. Vallecamonica, 9:55).

In una domenica assolata dedicata al ricordo di Mauro Andreatta, storico fondatore e presidente del Gs Valsugana, scomparso poco più di un anno fa, le gare juniores hanno premiato il bergamasco Stefano Benzoni (Atletica Valle Brembana) nei 6 chilometri con un tempo di 19:13 e la bellunese Chiara Pedol (Atletica Dolomiti Belluno) sui 4,6 chilometri con un tempo di 17:30.

Tra gli allievi, sono stati Carlo Tagliabue (Atletica Valle Brembana, 19:51) e la trentina Licia Ferrari (Sa Valchiese), campionessa tricolore di corsa in montagna, con un tempo di 17:15 a brindare alla vittoria.

Le prossime gare

Da Levico Terme, è stato dato il via alla strada verso gli EuroCross di Bruxelles del prossimo 10 dicembre. Il percorso prosegue ora con il Cross Valmusone il 12 novembre ad Osimo, seguito dall’International La Mandria Cross di Venaria Reale la domenica successiva. Inoltre, si aprirà il trittico di eventi nazionali il 26 novembre con il Carsolina Cross di Trieste, il cross del Panaton di Prato Sesia (Novara) e il Survivor Series di Busto Arsizio (Varese).

Exit mobile version