Site icon Running4Passion

Jakob Ingebrigtsen sbalordisce il mondo! Record mozzafiato sui 2000 metri, scoppia la Diamond League!

Jakob Ingebrigtsen

Jakob Ingebrigtsen

La Diamond League ha assistito a un’impresa epica da parte del giovane norvegese Jakob Ingebrigtsen, destinato a entrare nella leggenda dell’atletica leggera mondiale. Ingebrigtsen, il Campione Olimpico dei 1500 metri e attuale Campione del Mondo dei 5000 metri, ha fatto vibrare il mondo intero con una performance incredibile sui 2000 metri, una distanza poco comune e spesso trascurata. Durante l’ultima tappa della Diamond League prima delle attesissime Finali di Eugene, Ingebrigtsen ha abbattuto un record che resisteva da 24 lunghi anni, scendendo a un sorprendente tempo di 4:43.13. Ma c’è di più: l’ultimo giro in solitaria di Ingebrigtsen è stato un atto di pura forza e determinazione, che ha incantato gli spettatori e fatto impazzire gli appassionati di atletica leggera in tutto il mondo.

Jakob Ingebrigtsen, il giovane Vichingo della pista, ha scritto la storia con il suo straordinario record del mondo sui 2000 metri. Grazie al supporto impeccabile delle lepri, con il francese Mounir Akbache e il kenyano Boaz Kiprugut a guidare il suo cammino, e con l’ausilio delle luci a bordo pista che segnavano il passo da tenere, Ingebrigtsen ha superato il vecchio primato di Hicham El Guerrouj, stabilito nel lontano 1999. La folla a Bruxelles (Belgio) è esplosa in gioia mentre Jakob Ingebrigtsen attraversava il traguardo, siglando un tempo da brivido. Con questo record sorprendente, il quasi 23enne norvegese ora detiene ben due record mondiali, compreso quello sui 1500 metri indoor (3:30.60) e una serie di record europei all’aperto (1500, 3000 e 5000 metri). Alle sue spalle, il kenyano Reynold Cheruiyot (4:48.14, record nazionale) e l’australiano Stewart McSweyn (4:48.77, record oceanico) hanno fatto un applauso al nuovo re della pista.

Il fenomeno Jakob Ingebrigtsen: storia di un campione eccezionale

Chi è Jakob Ingebrigtsen? Questo giovane prodigio norvegese è molto più di un semplice atleta. Nato il 19 settembre 2000 a Sandnes, Ingebrigtsen è un nome che risuona in tutto il mondo dell’atletica leggera. La sua carriera è un inno al successo e alla dedizione. Campione olimpico dei 1500 metri piani a Tokyo 2020, campione mondiale dei 5000 metri piani a Oregon 2022 e a Budapest 2023, e campione europeo dei 1500 metri piani e dei 5000 metri piani a Berlino 2018 e a Monaco di Baviera 2022, Ingebrigtsen è un dominatore assoluto delle distanze di mezzofondo.

Ma non è tutto. Questo eccezionale atleta è anche il vincitore degli Europei di cross 2021 e degli Europei di cross 2022, dimostrando la sua versatilità e capacità di eccellere su terreni diversi. Ingebrigtsen è il detentore del record mondiale dei 2000 metri e delle due miglia, e il suo nome è destinato a risplendere ancora più forte nel firmamento dell’atletica leggera mondiale. Un vero e proprio fenomeno, Jakob Ingebrigtsen porta avanti la tradizione di eccellenza della sua famiglia, essendo il fratello minore di Henrik e Filip Ingebrigtsen, anch’essi atleti di altissimo livello. Il mondo tiene gli occhi puntati su questo straordinario talento, pronto a continuare a scrivere pagine indelebili nella storia dello sport.

Exit mobile version